Sign in

Sign up

No Name Eterni Ritorni, Di Cloni e Declini – Di Barzi e Oskar

By on 20 Aprile 2021 0 188 Views
No Name. Eterni ritorni, Di Cloni e Declini (Davide Barzi, Oskar; Cut-Up Publishing)

Stanchi dei soliti supereroi? Allora NO NAME fa al caso vostro: eroi non-morti, black humor e risate garantite.

La collana “Cartilagini”, ideata e curata da Stefano “El Brujo” Fantelli, di Cut-Up Publishing presenta NO NAME: Eterni ritorni, una graphic novel scritta da Davide Barzi e disegnata da Oskar.

No Name ha il sogno di diventare un eroe mascherato. C’è però un piccolo problema: è morto.
Ma come tutti sanno il decesso non è mai una condizione definitiva nel mondo dei supereroi, e No Name presto risorge imparando ad accettare la sua condizione di non-morto, raggiungendo finalmente il successo che da vivo non aveva mai avuto, seppur con vermi che gli strisciano addosso e intestini a penzoloni.
Seguiremo le avventure dell’eccentrico eroe che dovrà affrontare improbabili minacce e continue risurrezioni.

No Name è sicuramente il supereroe più folle e sgangherato che abbiate mai visto, tonto, ingenuo e terribilmente sfigato, continuamente coinvolto in situazioni assurde, finendo persino per incontrare Satana in persona che lo condurrà in un tour del dantesco Inferno in cui è precipitato.

No Name. Eterni ritorni (Davide Barzi, Oskar; Cut-Up Publishing)
No Name. Eterni ritorni (Davide Barzi, Oskar; Cut-Up Publishing)

Barzi ed Oskar firmano la graphic novel che si pone come una sorta di parodia del genere supereroistico, e sono tantissimi i riferimenti al mondo dei fumetti ma anche ad anime e cartoni animati. No Name stesso ricorda a tratti una versione maldestra e pachidermica di Spawn.
La storia è un vero spasso, vicende e dialoghi sono assolutamente geniali ed esilaranti ed il tutto è condito da un tocco di humor nero che non guasta mai (necrofilia, gatti macellati, uxoricidio…).

No Name. Eterni ritorni (Davide Barzi, Oskar; Cut-Up Publishing)

Cosa manca a No Nome per essere un supereroe di tutto rispetto? Ovviamente essere sottoposto ad un processo di clonazione.
In No Name – Di Cloni e declini, che è più o meno lo spin-off del precedente volume, No Name compare solo come cadavere ma il suo DNA è indispensabile per la riuscita del Noname Project, progetto volto a realizzare super combattenti geneticamente potenziati. C’è una nuova nuova squadra di obesi eroi in città…

Lettura divertentissima, originale e politicamente scorretta, sicuramente ancora più apprezzabile da un nerd, viste le continue citazioni all’universo Marvel e non solo, ma che per lo spirito macabro potrà piacere anche ad un horror fan. Da recuperare!

Per l’acquisto: Eterni ritorniDi cloni e declini

No Name. Eterni ritorni, Di Cloni e Declini (Davide Barzi, Oskar; Cut-Up Publishing)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.